Terme Enna

Enna è una città che vede le sue origini in epoca romana, ma fu anche una dominazione greca, bizantina, araba, normanna, sveva e aragonese. Poi dopo mille vicissitudini storiche giunse fino ai giorni nostri così come noi oggi la vediamo.

La città di Enna si può dividere in Enna Alta e in Enna Bassa. La parte alte offre una bellissima veduta panoramica sui territori circostanti e i comuni limitrofi al capoluogo di provincia, come Ragalbuto, Nicosia e i laghi della pianura circostante, che danno sempre un effetto molto suggestivo.

Massaggio antistress

Centri termali a Enna

Per gli amanti del turismo enogastronomico e dalla storia dell'arte consigliamo di visitare:

  • Castello di Lombardia: prende il nome dai fanti lombardi che lo occuparono, al suo interno furono rinvenuti numerosi reperti archeologici durante i lavori si scavo, oggi al suo interno si svolgono numerosi concerti; Da questo castello si può ammirare in incantevole paesaggio che dalle Madonie all'Etna, spingendosi fino al lago di Pergusa.
  • Torre di Federico II: una torre ottagonale edificata su un preesistente teatro greco.
  • Duomo: un bellissimo edificio sacro trecentesco.
  • Porta di Janniscuru: uno dei pochi resti rimasti delle mura di cinta della città edificate in più epoche, ma i lavori iniziarono nel corso della dominazione araba e normanna.
  • Santuario di Papardura: bellissimo santuario situato su una promontyorio roccioso ricco di grotte naturali, alcune delle quali sono anora oggi visitabili.

Numerose sono le feste e le sagre organizzate a Enna e nel suo territorio. Da ricordare:

  • Settimana Santa
  • Festa Patronale Ennese, che si celebra ogni anno il 2 luglio.
  • Festeggiamenti del Signuruzzu du Lacu, in cui si benedicono le acque del lago e in nottata si sparano in cielo numerosi fuochi artificiali.
  • Festa della Madonna di Valverde, si celebra l'ultima domenica di agosto dal lontano 1492 e termina con processioni, luminarie, canti, danze e fuochi pirotecnici.
  • Festa della Madonna dei Carusi, invoca la protezione di Maria sui giovani lavoranti in miniera, si celebra la prima domenica di settembre ed è caratterizzata da una processione, giochi pirotecnici e un festival musicale.

Per gli amanti dell'enogastronomia e dei piatti tipici ricordiamo:

  • Pan del Dittaino un prodotto a denominazione di origine protetta.
  • Piacentino ennese, un gustoso formaggio aromatizzato e colorato con lo zafferano.
  • Cassatella di Agira, un gustoso dolce a base di pasta frolla, mandorle, cioccolato e limone.
Trattamenti benessere

Località termali vicine a Enna

Ma per chi soggiorna a Enna e ama il turismo termale o una vacanza alle terme ci sono strutture sia nel centro della città che nelle vicinanze o in provincia. Soggiornare in un hotel dotato di centro benessere al giorno d'oggi non è più un lusso, ma una possibilità concreta per trascorre qualche giorno di relax termale con la famiglia o con il partner.

Un pacchetto benessere vi offre tutto quello di cui potreste avere bisogno, dall'ingresso al centro benessere o termale, con libero accesso alla piscina termale, alla sauna, al bagno turco, fino al trattamento estetico e cosmetico, come per esempio il peeling, l'aromaterapia, la cromoterapia, il massaggio hawaiano, quello californiano o semplicemente un massaggio anticellulite per ritrovare la forma fisica e la condizione atletica che avete sempre sognata, magari sfruttando la palestra interna all'hotel, attrezzata con macchine per il cardio fitness.

Le terme di Enna sono una opportunità e una risorsa unica, la possibilità di trascorrere un week end all'insegna del benessere o una settimana di vacanza all'insegna del benessere e delle cure termali. Un vero sogno alla portata di mano, in cui seguire cure e trattamenti termali per il viso e il corpo. Senza trascurare la remise en forme.

Centro benessere