RADIOESTESIA
Tecnica di guarigione a distanza, sviluppata dall'abate Mermet negli anni venti.
Molto simile alla radionica, impiega pendolini, quadranti e altri strumenti per individuare e guarire disturbi a distanza.


RADIONICA
E' la terapia che permette allo specialista di curare a distanza attraverso l'uso di strumenti specifici e di fare diagnosi utilizzando le sue facoltà radiestesiche. In questo modo si scoprono le cause della malattia in qualsiasi sistema vivente (essere umano, animale o pianta) e con l'invio di energie riequilibratrici lo si riarmonizza, aiutandolo a riacquistare la salute.


RADIOTERAPIA
Uso delle radiazioni per la cura dei tumori e, raramente, di altre malattie. Può essere esterna (macchine speciali originano le radiazioni che vengono dirette sulla parte ammalata) o interna, quando sostanze radioattive vengono immesse mediante varie vie dentro l'organismo.


RASCHIAMENTO
Intervento eseguito nella cavità di un organo per asportarne parzialmente o totalmente il contenuto.


REBIRTHING
Tecnica che induce i pazienti a rivivere il processo della propria nascita come forma di psicoterapia. I terapeuti di rebirthing sostengono che rivivendo il dolore e l'ansia del momento della nascita si possano superare meglio i problemi psicologici dell'età adulta.


REBIRTHING (altra definizione)
Il metodo di rilassamento rebirthing si basa sulla riscoperta della propria respirazione naturale.Attraversi il respiro si può ritrovare l'energia interiore che è alla basa della nostra esistenza.
Tale disciplina è adatta a chi soffre di uno stress molto intenso e vuole oltre che a rilassarsi anche scaricare le tensioni.
Invece è sconsigliata a chi ha poco tempo a disposizione dato che il corso è molto intenso e occupa molto tempo.


RECIDIVA
Ricomparsa di una malattia dopo un variabile periodo di tempo dalla scomparsa dei sintomi e segni con i quali si era manifestata.


REIKI
Fondata alla fine dell'Ottocento dal medico giapponese Mikao Usui, è una tecnica di guarigione attraverso l'imposizione delle mani in vari punti del corpo, dalla testa ai piedi. Si differenzia dalla pranoterapia perchè attraverso una iniziazione, volta ad aprire certi canali sottili dell'uomo, chiunque è in grado di impararla, mentre per la pranoterapia sono necessarie qualità innate.
Il punto di forza del Reiki sta sicuramente nella sua semplicità e nella sua grande efficacia.Il Reiki è per tutti, non ha limiti di età, non fa distinzioni di sesso, cultura o religioni.
La caratteristica principale del Reiki è quella di essere un'energia riequilibrante e può portare giovamento in ogni malattia. Il Reiki è un sistema di purificazione e armonizzazione che che permette di amplificare la nostra consapevolezza sui vari piani che non sia solo quello fisico ma soprattutto dal punto di vista mentale.
Con il Reiki il nostro corpo si può purificare e di equilibrarsi la dove ci sono carenze oppure eccessi di attività.
Il Reiki rafforza il sistema immunitario, endocrino, nervoso, circolatorio, linfatico, neurovegetativo, digerente. La sua efficacia si rivela pienamente in tutti i problemi legati alle ansie, allo stress, alle tensioni emotive, alle malattie psicosomatiche più comuni, nelle dipendenze da nicotina e alcool.
Il Reiki si differenzia sostanzialmente dalle altre pratiche orientali quali l' ayurveda o lo Shiatsu perché permette di prendere maggior coscienza e consapevolezza di se stessi.


REINCARNAZIONE
E' il principio della trasmigrazione delle anime da un corpo umano all'altro.


RESPIRAZIONE COSCIENTE
La pratica costante della respirazione cosciente può avere una duplice funzione, calmante ed energetica e può anche aiutare ad alleviare vari problemi di salute legati allo stress, come gli attacchi di panico o i disordini digestivi.


RESPIRO COLLEGATO
Si tratta di un metodo combinato, messo insieme dalla terapeuta svizzera Erika Egger-Stoll, secondo la quale è molto importante lavorare sul respiro, che collega il nostro io interiore con tutti gli altri esseri umani, con le piante, gli animali, la natura, la madre terra.


RESPIRO GLOBALE
Si tratta di tecniche quali il Rebirthing e di Qi Gong che sciolgono le vecchie emozioni di paura e di tristezza, riaprono le funzioni fisiologiche assopite e risvegliano il senso profondo dell'essere.


REUMATISMI EXTRA ARTICOLARI
Per reumatismi si intendono numerose patologie, spesso molto diverse tra di loro, ma che hanno in comune la caratteristica di interessare le articolazioni.


RELAX
Dall'inglese to relax, che significa distendersi, rilassarsi, questa voce indica il rilassamento, la distensione fisica e psichica; lo stato di riposo totale.


RIABILITAZIONE
Per Riabilitazione si intende quell'insieme di interventi che mirano allo sviluppo di una persona al suo più alto potenziale sotto il profilo fisico, psicologico, sociale, occupazionale ed educativo, in relazione al suo deficit fisiologico o anatomico e all'ambiente". Scopo di questa disciplina è la prevenzione e la cura nelle aree del movimento e delle funzioni cerebrali superiori in seguito a danni conseguenti a eventi patologici di varia natura, congeniti o acquisiti.


RIABILITAZIONE IN PISCINA
Ginnastica collettiva realizzata in una piscina d'acqua di mare riscaldata, basata su movimenti specifici per ogni patologia.


RIABILITAZIONE IN SALA
Corso individuale curativo e/o antalgico diretto da un kinesiterapista secondo una prescrizione medica ed in funzione della patologia.

RICETTE E BENESSERE
Proteine, carboidrati, grassi possono costituire nel corpo depositi di energia che vengono utilizzati in maniera differente.


RIDERE
Ridere fa bene al cuore ed allo spirito. Allontana lo stress, sciglie le tensioni, aiuta ad affrontare le cose in maniera positiva, tiene alla larga molti disturbi e malattie.


RIFLESSOLOGIA
Tecnica di massaggio orientale che utilizza specifici punti degli organi trattati (piedi, mani, oreccchie) a scopo diagnostico o terapeutico. Oltre a combattere i dolori, è utile per stimolare l'attività delle ghiandole endocrine.


RIFLESSOLOGIA PLANTARE O MASSAGGIO ZONALE
La riflessologia plantare è una particolare forma di massaggio che consente attraverso una serie di stimolazioni e compressioni effettuate sulle zone dei piedi, di esercitare un'azione di prevenzione e di intervenire su eventuali disturbi.
Si basa sul principio dell'esistenza nei piedi di punti che agiscono di riflesso su tutte le ghiandole, gli organi e le membra del corpo (per il riflessologo il piede è la radice del corpo). Un massaggio plantare riduce dunque lo stress e la tensione, e migliora il flusso sanguigno.


RILASSAMENTO ORIENTALE
Le principali tecniche di rilassamento non convenzionali, anche se legate al movimento e al corpo quanto lo sport, derivano da filosofie di vita orientali: basti citare lo yoga e il thai chi chuan, la meditazione o la visualizzazione.


RINITE
È una malattia infiammatoria non infettiva della mucosa nasale.


RINOPLASTICA
La rinoplastica è un intervento di chirurgia estetica a cui si ricorre per migliorare la sagoma del naso e per rimodellare il profilo delle ossa e delle cartilagini che formano la piramide nasale.


RITMOTERAPIA
La ritmoterapia, o terapia della danza e del movimento, cura la scarsa comunicazione verbale delle malattie mentali come l'autismo, attraverso il movimento. Viene anche utilizzata per accrescere di stimoli la vita di persone come ciechi o sordi, in prevalenza bambini, e rappresenta un aspetto importante nella riabilitazione di pazienti colpiti da ictus o altre patologie che pregiudicano il movimento e la coordinazione.


RIVITALIZZAZIONE CUTANEA
La rivitalizzazione è una metodica poco conosciuta ma efficace. Consiste nell'iniettare sottocute con aghi molto sottili sostanze che stimolano appunto il metabolismo della produzione delle fibre elastiche e del collagene quali la placenta. Il risultato non è una scomparsa immediata delle rughe ma una pelle più elastica, più compatta e idratata. Si tratta di una metodica che non vuole sostituirsi ad altri trattamenti di ringiovanimento ma ne costituisce un utile complemento.


RMN
Risonanza Magnetica Nucleare. Metodica di indagine radiologica molto sofistica e costosa, che consente al medico di osservare l'organo in modo molto realistico, quasi come se lo stesso guardando direttamente.


ROLFING
Terapia manipolativa messa a punto da Ida Rolf intorno agli anni quaranta. Il suo scopo è quello di correggere e "riallineare" la struttura del corpo attraverso manipolazioni profonde dei tessuti connettivi.Massaggio profondo mirato a sciogliere le tensioni localizzate.Come altre forme di massaggio è un rilassamento passivo , è compito del terapeuta mettere a contatto il corpo del paziente con la sua mente, è consigliato a tutti coloro che hanno un buon rapporto con il proprio corpo e che non cercano un percorso troppo impegnativo. Mentre non è adatto a chi prova disagio a essere manipolato.


ROSMARINO
Il rosmarino, Rosmarinus officinalis, oltre a essere utilizzato molto in cucina è usato anche come ingrediente di molte ricette magiche. Viene considerato la pianta della giovinezza, essendo uno stimolante del sistema nervoso.

RUGHE
Le rughe sono solchi che si formano in alcune regioni del corpo, soprattutto dove la cute è continuamente sollecitata dall'azione di muscoli sottostanti.






Dizionario Medico