AEROBICA DI BASSO IMPATTO

L'aerobica di basso impatto indica un sottoinsieme dell'aerobica stessa in cui nello svolgimento di tutti i passi di base i partecipanti devono sempre mantenere almeno un piede appoggiato al pavimento; questo tipo di esercizi vengono anche chiamati a basso impatto.
 
Questa tipologia di allenamento riduce la possibilità di infortuni: in questo modo viene ridotto l'impatto del suolo tipico della corsa (in inglese jogging) in oltre in questo modo vengono scongiurati possibili traumi cartilaginei (fuoriuscita o spostamento di dischi intervertebrali, menisco,…) se non si riesce ad eseguire gli esercizi nel modo giusto o se ci si sforza più del dovuto (questo dipende molto dallo stato di allenamento del proprio corpo, dalla forza dei propri muscoli e dalla propria coordinazione).

Con questo tipo di allenamento viene ridotto lo stress muscolo-tendineo in quanto il soggetto non salta mai.

Le lezioni a basso impatto sono consigliate ai principiati in oltre sono efficaci anche per chi soffre di obesità, alle donne gravide e alle persone di età avanzata.
Aerobica di basso impatto

Dizionario Medico